Tuesday, June 06, 2006

risotto con piselli, ricotta e limone


A Mark (my english husband) il risotto non piace proprio!:) Però sembra che oggi si è aperto uno spiraglio di speranza grazie a questa freschissima ricetta. I piselli sono di stagione adesso e ricordo quando con mia madre ne sgusciavo a chilate e facevo una scorpacciata di quei bei pisellini pieni d'acqua dolci e deliziosi! Purtroppo qui a Siviglia un prodotto così fresco te le sogni.... anche se devo dire i piselli che ho trovato erano piu' che decenti per questo risottino.

piselli freschi sgusciati 700 gr
ricotta 200 gr
aglio 2 spicchi
cipolla fresca finemente triturata
burro 100 gr
riso 180 gr
menta 3-4 foglione
basilico 2 belle foglie grandi
limone
parmiggiano

Si fanno bollire i piselli in acqua con uno spicchio d'aglio e menta, per alcuni minuti. In una casseruola far appasssire la cipolla nel burro (la metà) aggiungere l'aglio schiacciato e i chicchi di riso. Far tostare il riso e poi aggiungere un poco dell'acqua dei piselli. Continuare la cottura per circa 10 minuti, aggiungendo di volta in volta l'acqua. Quando il risotto risulta piuttosto al dente aggiungere la metà dei piselli e l'altra metà passarla al mixer con l'aglio e la menta di cottura. Alla fine aggiungere questo purè ottenuto, il restante burro, le foglie di basilico, la ricotta ed il parmigiano. Mantecare per bene. Servire il risotto cosparso di parmigiano e filini di limone.

6 comments:

Gloria said...

Ciao! complimenti vivissimi per la ricetta, deve essere davvero gustosa e fresca...bellissimo suggerimento

Anonymous said...

Italiana a Siviglia (bellissima città!) con marito inglese....che mix interessante!

Molto creative le tue ricette :-))
Complimenti e in bocca al lupo!
Ciao.
Frank

campo di fragole said...

Gloria benvenuta sul mio blog! Ti ringrazio moltissimo per i complimenti!

Frank, crepi il lupo! Io a te gia' ti conosco...ho letto i tuoi commenti su altri blog. Benvenuto!
Ciao

Anonymous said...

hmmm... piselli e buccia di limone...

anche questi salvati per un prossimo esperimento!!!

Anonymous said...

scusa, ma la ricotta dov'è?
Leggeo ora questa tua ricetta, che mi ispira tanto e mi sono accorta che el procedimento non hai parlato della ricotta, che c'è negli ingredienti e nel titolo.
Grazie, ora mi leggo le altre ricette. Complimenti per le foto, bellissime!
dana

campo di fragole said...

Dana ti ringrazio moltissimo per avermi fatto notare questo gravissimo errore! E' che io sono proprio sbadata! Già corretto.
Grazie e bacioni!
Daniela