Saturday, September 20, 2008

Cookies senza uova, senza farina e senza burro

cookie eggless, flourless, butterless,
Incredibile ma vero anche senza zucchero... vabbe' i pezzettini di cioccolato che vedete sono un optional...
Ho pensato che qualcuno di voi, durante questo fine settimana, volesse regalarsi qualche coccola diciamo non troppo calorica.
La ricetta viene dal delizioso blog di di 101 cookbooks e sembra che Heidi fosse un po' scettica all'inizio sulla bonta' di questi cookies super naturali... pero' dopo averli provati assicura che sono fantastici. Non potevo non provarli anche io e visto che avevo tutti gli ingredienti a portata di mano mi sono messa all'opera. A parte il fatto che sono davvero semplici da fare, che la cosa si inonda di un profumo delizioso di banana e biscotto, questi biscottini danno soddisfazione e saziano, una piccola coccola non troppo peccaminosa.
Ho apportato qualche piccola variazione che ho segnalato accanto agli ingredienti.
Ingredienti:
3 banane grandi e mature
1 cucchiaino di vaniglia
1/4 di cup di olio di cocco o di olio d'oliva (io ho utilizzato l'olio d'oliva)
2 cup di avena
2/3 cup di farina di mandorle
1/3 cup di farina di cocco (che non avevo e ho messo + farina di mandorle)
mezzo cucchiaino di cannella in polvere
mezzo cucchiaino di sale marino
1 cucchiaino di lievito chimico per dolci
scaglie di cioccolato fondente - quantita' a piacere....
Riscaldare il forno a 200º.
Schiacciare le banane e mescolarle con la vaniglia e l'olio. Se utilizzate l'olio di cocco, riscaldarlo previamente.... pare (io non l'ho utilizzato...) che diventi solido come il burro...
A parte mescolare tutti gli ingredienti secchi: l'avena, la farina di mandorle e quella di cocco, la cannela, il lievito, il sale e i pezzetti di cioccolato. Versare nella ciotola degli ingredienti secchi quelli liquidi e mescolare con un cucchiaio di legno o una spatola.
Disporre 2 cucchiaini del composto su una teglia ricoperta da carta forno. Ben distanziati fra di loro.
Infornare per circa 10-15 minuti. Io li ho dovuti tenere per qualche minuto in piu'. Dovete controllare un po' la cottura. I cookies sono cotti quando si staccano senza difficolta' e sono ben dorati alla base. Premendoli leggermente con un dito dovrebbero ritornare alla forma originale molto velocemente. Dentro dovrebbero rimanere leggermente umidi... ma non troppo. Be' dovreste assaggiarli... Una volta raffreddati gia' diventeranno piu' solidi.

62 comments:

NADIA said...

Pur essendo senza farina, latte, zucchero e uova questi cookies mi sembrano fantastici! E poi credo sia giusto prestare un occhio alla bilancia, specialmente perchè tra non molto sarà Natale, tempo di stravizi (lo so, mancano ancora 3 mesi, ma il tempo passa così velocemente....).
Ti auguro un buon we,
Nadia - Alte Forchette -

berny said...

Questi sono i biscotti per me!!! meraviglia!, niente burro e niente latte!! thank you..

unika said...

quando hai un pochino di tempo metti le misure in grammi ed ml? grazie:-) mi piacerebbe provarli
Annamaria

Gunther K.Fuchs said...

è un sogno questo cookie....,

Mariluna said...

Quella "quantità a piacere" non ti dico l'effetto benefico ce mi fà...mannaggia sono cioccolatodipendente sempre ma in questo mese vedo solo quello.
Sono molto invitanti i tuoi cookies, posso passare per un ceffé? Non l'ho ancora fatto, finisco la cucina e arrivo.
Baci dolcissimi

Fiorella said...

Ciao Daniela, proprio quello che ci vuole in tempi di rigorosa dieta.

Un bacione

manu said...

allora sono light???? me li faccio !!! buon w.e.

Lo said...

wow sai ch eadoro questi dolcetti....caldi e profumati...sono adattissimi all'autunno....mi segno la ricetta! chiedi a Mari di passare a prendere anche me per il caffè? un bacione

antonietta said...

bella idea
ma CUP= ?????
Sai sono alle prime armi

lytah said...

Bellissima ricetta dany :)
Mille grazie per le indicazioni sulle bricioline! E buon we :)
Un bacio, taty

Nepitella said...

Daniela, sono proprio per me:D dirti che ti voglio bene è troppo???
Appena riesco li faccio
Un abbraccio grande, grande

Claud said...

Mi mancano quasi tutti gli ingredienti: ma mi ispirano moltissimo! Non sono nemmeno tanto dolci, vero!?

twostella il giardino dei ciliegi said...

Mi ricordano i cereali aggregati, che adoro, non resta che armarsi degli ingredienti per fare le prove! Slurp! Buona domenica!

Proud Italian Cook said...

I saw this on 101 cookbooks, and now you make me want to make this even more!

campo di fragole said...

Nadia dici bene! Dopo le vacanze e fra tre mesi il Natale... bisogna mettersi in riga :D

Berny - sono felice!!! Capisco bene l'intolleranza al lattosio... anche mia sorella ne soffre ;)

Unika - ricevuto ;) In effetti avevo in mente di farlo... mettero' le conversioni :)

Gunther - grazie ;)

Mari dolcissima e me lo chiedi pure? Per me possiamo farci un bel caffe' ogni volta che vuoi anche senza cookies :) un bacione bella!

Fiorellina - he, he, he la dieta rigorosa per me dura un paio di giorni poi ricado sempre in tentazione :)

Manu - io li classificherei energetici... sai l'olio, i cereali, le mandorle e il cioccolato.... ;)Poi saziano...

Lo che bello sarebbe!!! tutte e tre insieme per il caffe'.... chissa' un giorno....

Antonietta :) si hai ragione... presto mettero' la conversione per le cup... e' un piccolo "lavoretto" che da tempo voglio fare....

Lytah - grazie cara. Buon we anche a te! :*

Nepi bellissima! Vedi che ti penso ;) Un bacione :**

Claud - no non sono dolcissimi ma forse perche' c'e' il ciocco non si nota la mancanza di zucchero...

Two stella - i cerali aggregati, se non sbaglio, sono piu' croccanti... questo cookie rimane piu' morbido ;) Un bacione e buon we

Hi Marie - Yes these cookies are an incredible and delicious surprise! At last I will not feel guilty after eating them :D

micheblog said...

che strana questa ricetta! Quindi sono le banane a legare tutto insieme aiutate dalla farina?! praticamente una rivoluzione copernicana... ;)
Michelangelo

enza said...

a vole vincere gli scetticismi fa bene.
vado a comprare le banane e la farina di cocco.
però poi ti impegni e giuri solennemente che mi dai dei suggerimenri per utulizzare quella che avanzerà.

Sabina said...

hmmmmmm,che delizia!!!!
li testo e ti faccio sapere.

ti aggiungo alla mia lista blog.

Morettina said...

Interessantissimo......
Buona domenica!!!!!

Alex e Mari said...

Che fantastica idea di legare con le banane!!
Sai quanto si mantengono? Vale la pena farne grandi quantità?
Un bacione, Alex

Sere said...

Ollallà! Questi sono da metter immediatamente in archivio... così dietetici fanno al caso mio in momenti di dieta...
Un bacione.

Sere - cucinailoveyou.com

unika said...

Ciao...:-) Soleluna del blog http://stegnatdepolenta.myblog.it/ ha iniziato una simpatica raccolta con la zucca....partecipa anche tu...entra nel suo blog e leggi il regolamento:-) un bacio
Annamaria

sandra said...

Cara Daniela, heidi un nome una garanzia, ma tu sei bravissima!
SOno belli e immagino super buoni.. Visto il periodo di super dieta a cui sono sottoposta!
besos bonita

campo di fragole said...

Michelangelo - he, he, he dici bene ;) e funziona a meraviglia

Enza con la farina di cocco si possono fare tante cose... dal dolce al salato... sara' un piacere trovarti qualche suggerimento ;)

Sabina - ci conto eh... poi dimmi come e' andata... Grazie ;)

Morettina grazie! Visot l'ora ti auguro buon inizio settimana ;)

Alex cara a dir la verita' a me son durati due giorni, beh uno e mezzo va... Comunque considerando che rimangono leggermente umidi io non ne farei da farli durare piu' di 4-5 giorni... preferisco far durare i biscotti che rimangono croccanti... ma credo che sia questione di gusti... non so' ;) Baci

Sere - poi se li provi mi saprai dire... ;) Un bacione bella :*

Annamaria - vado subito a vedere ;)

Sandra oh, oh arrossisco... :O he, he, he anche io sto cercando di stare a dieta... per lo meno per prepararmi all'accumulo dei grassi invernali :O Un bacione

marinella said...

Questa me la segno e la provo, mi ispira parecchio grazie.

mamma3 said...

Incredibile questa ricetta, vado subito a stamparla e a sbirciare nel blog che hai suggerito!!Elga

Fra said...

Li devo provare sembrano deliziosi
Un bacio tesoro e buon inizio settimana
FRa

Magnolia Wedding Planner said...

:-D ma come fai a sapere che mi servono i cookies light eh? ;-) non è che hai una microtelecamera installata da qualche parte a casa mia?
:-D uffa ma si vede così tanto? grazie per la ricetta sono sicura che sono buonissimi!
Un bacione stragrandissimooooo
Silvia

Ciboulette said...

Eh he, con la farina di mandorle proprio light non mi sembrano, ma siccome io non faccio piu' neanche finta di essere a dieta, ed in ogni caso, almeno a colazione mi coccolo......li provero'!!!
Ne prenderei uno proprio adesso, col secondo caffe' della giornata :)
Un abbraccio!!!

campo di fragole said...

Marinella - grazie ;)

Elga - Heidi e' bravissima e il suo blog e' pieno di ricette interessanti.

Fra- grazie tesoro, buon inizio anche a te ;)

Silvia - vedi che questi dolcetti sono anche energetici e per chi come te che va su e giu' per uffici ed incontri un po' "particolari" sono una maniera per iniziare bene la giornata... i pezzetti di cioccolato sono extra eh...

Elvira- infatti non credo che siano light io li sto definendo energetici.... poi con le banane si sentono eccome nello stomaco.... cosa che trovo molto positiva cosi' se ne mangiano solo due tre... ;) Un bacio e buon inizio settimana.

Saretta said...

io che adoro i biscotti..devo provarliiiiiiiiiiiiiii!!!Che bontà!
bacioni
saretta

veronica said...

ciao beh devono essere buoni devo provare
buon inizio settimana baci veronica

Virginia said...

Questo è il tipico biscotto-fregatura..con la scusa che non c'è questo, non c'è quello e nemmeno quell'altro, ti senti autorizzato a mangiarne sempre più...insomma, ho già capito che è il genere di biscotti che amo!

dario said...

questi sono proprio i dolcetti che mi servirebbero in questo momento!!!!!!
mitica!!!!!
ciaoooooooooo

Kja said...

Guarda io ho riscoperto tantissimo la banana nei dolci ultimamente e quindi la ricetta la provero` di sicuro. Invece so che l'olio di cocco non e` molto salutare ma forse mi confondo? In ogni caso andrei di olio di oliva ;)

KittyLau said...

Ciao, sono capitat sul tuo blog e ho trovato le ricette che hai postato una meraviglia!!
Mi permetto di segnarti tra i blog da ripassare a visitare più spesso che posso!!
Buona giornata, KittyLau

Carla said...

Ciao Dany! Questi biscotti sono favolosi!
Semplici da fare ma mi sembra goduriosi da mangiare ehhhh...
Un bacio
Carla

barbara said...

mmm... che voglia di.. azzannarli ;-) grazie!

Sheryl said...

Hey Dani,

che belli questi biscottucci, sembrano buonissimi, li metto tra le ricette da fare al più presto! :P

p.s. Sevilla me ha gustado muchisimo Dani, es una ciudad magica!

Lalla said...

ma che fai mi leggi nel pensiero...giusto oggi cercavo una ricetta senza zucchero per chi sfortunatamente nn lo può mangiare...
sei grande
un bacioneee lalla

Anicestellato... said...

Sembrano deliziosi ma io odio le banane...uffi!!
un abbraccio

Pippi said...

ma è una ricetta favolosa!!!!!!!!!!!! ora che siamo tutte a diete per affrontare l'inverno..... è perfetta!! ma grazie me la copio subito!!! un bacio Pippi

miciapallina said...

A me i commenti intimidiscono sempre un po.... però questo "coso" ha un'aspetto davvero molto buono e crostigliante!
Quindi, in attesa di trovare quanche spazietto di tempo per provarlo (ora stmpo la riceta e la metto in coda) non posso che complimentarmi!
Acci e poi Picchia!
nasinasicoccolosieaquasidieta

salsadisapa said...

danii anche tu vedo che sei in vena di leggerezza! spettacolari questi biscotti: li proverò sicuramente! considera che ho appena scritto che fare un dolce buono e magro è una sfida... :-D

Cipolla said...

Davvero interessanti questi cookies!

Ho visto solo adesso la tua iniziativa "A tasty summer holiday souvenir" e aderisco con molto piacere con la mia Taramosalata.

ti lascio il link
http://gustosamente.blogspot.com/2008/08/taramosalada.html

panettona said...

ma che meraviglia!
da provare!
un bacio!

emilia said...

BUONI !! A me piacciono molto gli optional nei dolcetti ;)) bacio.

Ciboulette said...

Dany, non ho fatto in tempo ad avvisarti che sei arrivatu tu da me!!! Quel carpaccio mi rimase davvero impresso, lo avrei mangiato dallo schermo, e quando ho visto la ricetta di Beck ho pensato "ma pure la mia Danielina ha fatto qualcosa del genere!!!!"

Non che avessi dubbi sulla tua bravura :))

Ti abbraccio forte!

NUVOLETTA said...

Che ricetta interessante per chi ha problemi di colesterolo...ciao

Mirtilla said...

sono deliziosi,come tutte le cose straordinarie e buonissime che proponi ;)

veronica said...

ciao buona domenica
baci very

L'Antro dell'Alchimista said...

Favolosi mi sono segnata la ricetta! Buona domenica Laura

GràGrà said...

ciao fragolina...e ci credo che sono senza farina, la farina la pigli da altro ;) quella di cocco è ben calorica ;) cmq stupendi....davvero. brava!

Rossa di Sera said...

Daniela, che biscottini stuzzicanti!.. Ma il gelato al pane nero... mmmm... me lo farei subito ( e guarda che è mezzanotte!) peccato, non ho la panna.. Quindi, prossimamente lo farò, non vedo l'ora!

Vally said...

Ciao,ho appena attivato il mio blog di cucina http://lacuocapasticciona.blogspot.com/, é un po' scarso ancora, ma spero che diventi carino...volevo congratularmi per le gustose ricettine... mi sembrano ottime... le provero'...ciao vally

Ely said...

cappero!!!! biscotti senza tutto... eppur biscotti? devo assolutamente provarli poi se testati da te sono una garanzia!
un bacione
Ely

Viviana said...

assolutametne da provare! devono essere fantastici! senza tante cose, ma con dentro molte delizie.. le banae, il cioccoalto uaoooo!! :D
un bacio

panettona said...

non ci crederai ma mia nonna mi preprava sempre pane bagnato con acqua e spolverato con tantissimo zucchero, lo adoravo!!!
qualche tempo fa ci ho pensato, è da tanto che non lo mangio...
grazie per avermi portato indietro nel tempo!
baci

Cobrizoperla said...

che belli! ma quando parli di avena, intendi in fiocchi?
grazie

campo di fragole said...

Si intendo i fiocchi quelli per fare il porridge - tra le altre cose....
Un bacio egrazie della visita :*

Cobrizoperla said...

grazie! è proprio il genere di dolcetto che preferisco.
tornerò, tornerò... ;-)

Anonymous said...

imparato molto