Wednesday, April 09, 2008

Flourless chocolate cake- Torta di cioccolato senza farina



Ritorniamo con i piedi per terra. La Feria continua fino a domenica pero' per me si e' gia conclusa...
Questo dolce l'ho fatto prima di Pasqua ed era insieme ad altre ricette che aspettano di essere pubblicate.
Mentre facevo questo dolce pensavo ad Anna perche' non essendoci la farina e' ideale per chi e' intollerante al glutine. In casa ho sempre le nocciole, mi piacciono molto con il cioccolato e mio marito ne fa man bassa con il latte e muesli che mangia a tutte le ore.


La ricetta viene da una rivista australiana Women's Weekly che ogni tanto fa una raccolta di tutte le ricette che pubblicano nella rivista. La mia e' tratta dalla raccolta Wicked Sweet Indulgences- sulla pubblicazione c'e' scritto che le ricette riportate sono state testate per ben tre volte :)


Ingredienti:

35 gr cacao
80 ml di acqua calda
150 gr cioccoltato fondente
150 gr di burro
275 gr di zucchero di canna
125 di nocciole triturate
4 uova, bianchi separati
1 cucchiaio di cacao
Io ho aggiunto anche del brandy :)



Mescolare il cacao con l'acqua calda. Aggiungerlo in una ciotola con gli altri ingredienti: il burro, i rossi, il cioccolato fuso, lo zucchero, le nocciole tritate. Sbattere bene con le fruste. A parte montare a neve ben ferma gli albumi. Aggiungerli al composto di cioccolato e uova in due volte. Senza smontare gli albumi, con movimenti dal basso verso l'alto. Versare in una tortiera quadrata e cuocere in forno a 180 ºC per 1 ora circa o finche' risulti abbastanza asciutta all'interno facendo la prova dello stecchino. Servire spolverando con un cucchiaio di cacao.







English- please: Fourless chocolate cake

Let's come to reality. Sadly the April Fair came to an end even if it continue until next Sunday.
I have made this cake some time ago and the recipe was with others waiting to be posted.
While I was making it I had a thought fot of Anna because is without flour that it makes ideal for people intollerant to gluten. Maybe she would appreciated it. At home I have always a packet of hazelnut, for me are must with chocolate and for my husband are a must for his his muesli.
The recipe come from the Australian Women's Weekly and it has been triple tested by their staff :)

Ingredients:

35g cocoa powder
80ml hot water
150g dark chocolate, melted
150g butter, melted
275 firmly packed brown sugar
125 hazelnut meal
4 eggs, separated
1 tablespoon cocoa powder, extra
My personal addition: brandy liqueur


Method:

Preheat oven to moderate. Grease deep 19 cm square cake -pan; line base and sides with baking paper. Blend the cocoa with the hot water until smooth. Stir in chocolate, butter, sugar, hazelnut meals and eggs yolks. Beat egg whites in small bowl with electric mixer until soft peaks form, fold into chocolate mixuture into batches.Pour the mixture into prepared pan, bake in moderate oven about 1 hour or until firm. Stand cake 15 minutes, turn onto wire rack, top-side up to cool. Dust with sifted extra cocoa.


35 comments:

unika said...

dall'aspetto è deliziosa....io purtroppo non amo molto i dolci senza farina per la consistenza...li trovo un pò collosi....ti ringrazio di tutto Daniela.....un bacio
Annamaria

uvaromatica said...

questa è una di quelle alchimie che mi sembrano impossibili da fare. Ha un aspetto così sbricioloso e morbido.... dev'essere proprio buona!

salsadisapa said...

si può dire MON DIEU in televisione? cioè ma dico... è spettacolare!

Magnolia Wedding Planner said...

daniela è semplicemente meravigliosa, poi il fatto che sia senza farina è effettivamente una grande cosa per chi è celiaco.
Ma secondo te ci posso mettere un po' di rhum invece del brandy? Mi piace di più, soprattutto con la cioccolata! Bravissima
Silvia

campo di fragole said...

@Unika - dolcissima! Questo cake piu' che colloso viene fuori umido e si rompe tutto... Bacioni

@Silvana :) sempre poetica! Hai dato proprio nel centro... si sbriciola tutto e' molto buono pero' come ho detto anche a mio marito mi da ai nervi...non so nemmeno io come ho fatto a metterlo sul colino per la foto...

@Salsetta- in catala' dicono Deu meu... mi fa un poco ridere :D pero' non glielo diciamo. Comunnque grazie e un bacione :*

@Silvia certo ci puoi mettere il liquore che piu' preferisci. Il rum ci va benisssimo io non l'avevo altrimenti ce lo avrei messo pure io. In casa mia i liquori non durano molto tempo aperti....ehy non perche' siamo alcolizzati ma con un inglese in casa....a drink today and a drink tomorrow - adios liqueur...
Bacioni

Nepitella said...

Che buona, assomiglia un pò alla mia mattonella di cioccolato, rigorosamente senza farina:D! Ciao e complimenti per il blog!

Magnolia Wedding Planner said...

ma lo sai che una delle cose che non mi piace assolutamente di Nigella è il fatto che punta molto sul sexy e in realtà ci sono centinaia di persone moltoooo più brave di lei a cucinare solo che ha saputo vendere l'immagine di facilità e ha conquistato soprattutto la fascia di donne che usa tutta roba confezionata e surgelata..grazie tante per il tuo sostegno quotidiano.
Ormai mi diverte moltissimo seguirti ogni giorno è diventato un gesto spontaneo venire sul tuo blog!
Ciao

Ciboulette said...

Per una fetta di questa torta potrei addirittura fare una settimana di dieta seria!!!

Hai messo la fetta sul manico di un colino per fare la foto??? Sei un genio!!!!!!!!!!

PS; pensa che io ho un scacco di bottiglie di liquore (le compro io soprattutto perche' possono serirmi x le ricette) e nessuno le consuma!! Il mio italianissimo marito va (sporadicamente) a limoncello! :P

Buona giornata!

campo di fragole said...

@Nepitella- ciao e benvenuta!

@Silvia - Ma grazie sei molto carina :)

@Ciboulette - l'operazione colino e' valsa la pena anche se mi sono dovuto muovere al rallentatore...

L'estate scorsa mio zio ci ha regalato una bottiglia di limoncello fatta con i suoi limoni biologici e non e' arrivata in Spagna... con la scusa che i liquidi non si possono portare in aereo e che in valigia si sarebbe potuta rompere... :D

Viviana said...

ho circa 2 chili di cioccolato fondente a casa che cercano disperatamente d essere trasformati in questa ddeliziaaaaaaaa :D

Fra said...

mi hai letto nel pensiero!!sono tornata da Istanbul con un sacco ricolmo di nocciole comprato al mercato delle spezie e in più devo ancora smaltire il cioccolato delle uova di pasqua e questo dolce risolve tutti i miei problemi
GrazieGrazieGrazie
Besos
Fra

Frank said...

Accidenti, mi sono accorto ora che sei tornata, pensa io sono ancora 'fermo' sulla CALCOTADA :D

Si vede che il vecchio feed non funziona più.

Bentornata! E' sempre un piacere leggerti.

Bye.

Lo said...

l'aspetto è fantastico...e molto cioccoloso coccoloso...mmmmmm

campo di fragole said...

Viviana hai due kili di cioccolata?? Che aspetti a chiamarmi te li faccio fuori io :D

Fra bentornata allora! Hai postato gia' qualcosa su Instabul? Faccio un salto subito da te :))

Fraaank! Ciao quanto tempo! Eh si sono stata via quasi un anno...quasi un mese ci mancava... ed eccomi qui. Ogni tanto pensavo di tornare ma poi non ce la facevo davvero... Comunque sono felicissima di "rivederti".:))

Lo -Cosi coccoloso che ce la siamo spazzati via in poche ore...e' durata la cena e poi il giorno seguente per fare la foto a merenda era gia finita!

Alex e Mari said...

Questo è un mega cioccolatino croccantoso. Non sono proprio chocolate-addicted, ma quando mi prendono quei 5 minuti in cui ne ho bisogno ci vorrebbe proprio questa torta! Ciao, Alex

Fra said...

@Daniela
no non ancora ma penso stasera di riuscire a inserire il primo post. Comunque è una città favolosa
besos
fra

campo di fragole said...

Alex mi piace moltissimo questa definizione:)) dentro infatti e' molto morbido ed in superficie si forma una bella crosticina croccantella! Io invece sono chocolate addicted. Vabbe' da dopo Pasqua cerco di non mangiarne... se ci penso bene credo che ci sono riuscita! Yuppi!!

Fra allora aspetto il tuo post turco :D Besos

lemoni said...

Volevo solo dirti che la tua presenza fa capire tanto quanto mi mancasse la tua assenza...i tuoi post sono continua ispirazione (un pò meno per i miei fianchi, ma vabbuò)!
Ammazza che bella che sei...eh noi gemelline...non faccio per vantarmi...he,he,he

Bacioni
Gra

campo di fragole said...

Ciao Graziellaaa! Ma che piacere mi fa "rivederti"! Muuua un bacione forte forte! Eh, eh noi gemelline :P

Gunther K.Fuchs said...

gran bella torta e poi senza farina non è poco

Mike of Mike's Table said...

I love these kinds of cakes and I really like the photo! Plus, the hazelnut must have made it taaste really awesome.

Mariluna said...

Che foto, magnifica e tanto calorosa che mi riscalda solo a guardarla,la neve é sciolta ma il freddo persiste.. Uffff ho tanto bisogno di sole.Baci :)

marcella candido cianchetti said...

buona giornata

Lory said...

Dany bellissima la foto,anche se nn amo i dolci posso dire che questa sembra davvero super ;-)

Marika said...

tutto questo cioccolato non può essere che buona, ma non si sfalda non avendo la farina a fare da "collante"? Bastano gli albumi?
Leggevo poi il post sulla feria: da brava laureata in Spagnolo ti invidio tantissimo!!! Come vorrei esserci stata anche io!
Marika

Gisella said...

mammamia che delizia !!!

campo di fragole said...

Gunther Grazie,:) Questo tipo di torte sono molto valide pero' al momento di tagliarle e presentarle tanto vale prenderle con cucchiaio perche si sfaldano completamente :(

Hi Mike Welcome! Thanks! The photo has been a bit a mission impossible trying to make the so delicate piece of cake stay on the sieve. Yes very nice cake but it just crumble completely :D

Mariluna Hey ma sto freddo quando va via? Questa mattina qui c'e' il sole! Di nuovo! anche se il pomeriggio va via e fa un po' freschetto ancora....

Marcella Ciao e buona giornata! Che tempo fa da te? Qui e' primaveraaaa....svegliatevi bambini....poi mon mi ricordo piu' le parole ... :O

Marika laureta in spagnolo! Ma che brava! He, he, he devo ammettere che la feria mi piace proprio... una delle cose spagnole che ho scoperto qui e diciamolo pure una tradizione questa della feria tutta andalusa che apprezzo e rispetto moltissimo!

Gisella maaa grazieeee!!

campo di fragole said...

Lory ti ringrazio. La foto piace anche a me molto :))
Baci

anna said...

Dany ma che bel regalo...grazie. Questa torta deve essere divina, la foto è proprio bella e ed esprima la bontà del dolce. Si vede la croccantezza dell'esterno e la sofficità dell'interno. Ti dico solo che in questo momento sto salivando. Anche io ho qualche librettino di The Australian Woman's Weekly, ne ho comprati alcuni in Scozia l'anno scorso. Sono davvero belli, le ricette mi piacciono un sacco per non parlare delle foto, splendide.
Un abbraccio forte
Anna

campo di fragole said...

Anna cara :) mentre svogliavo la rivista ho pensato "umh questa potrebbe fare al caso di Anna... E cosi' l'ho voluta provare per tutte e due :P
Baci e ricambio l'abbraccio

Monique said...

mamma che goduria dev'essere questa torta....l'ho vista forse anche in una trasmissione di cucina!compliments
piesse: tu mi hai aperto il mondo dei syllabubs!

campo di fragole said...

Monique grazie! Felice di averti fatto conoscere i syllabubs! Anche a me piacciono molto per leggerezza che trasmettono... epoi sono cosi' semplici :)

Ely said...

che spettacolo ho un cugino celiaco quando viene a cena la prossima volta la faccio :-))) buonissima!

fiordisale said...

l'ho appena stampata e farà parte del mio pranzo della domenica. ma grazie, bellissima idea, mio figlio ti adorerà!

Anonymous said...

necessita di verificare:)