Thursday, March 13, 2008

Giovedi gnocchi!!



Beh un post veloce, veloce...internet fa le bizze!!



Giovedi gnocchi! Mia madre cosi diceva e li faceva di giovedi o di domenica. In quattro e quattrotto preparava una tavolata pieni di gnocchi che io e mia sorella passavamo pazientemente uno ad uno sui rebbi della forchetta per dargli le caratteristiche fessure che tanto li contraddistinguono. A casa si mangiavano con un semplice sugo di pomodoro, veloce, veloce o la domenica con il ragu' di carne, saporito e poi alla fine mi dovevo pure sorbire un pezzo di carne...
Il tocco finale veniva dato da un'abbondante spolverata di parmigiano e un poco di pepe nero...una delizia! Il giorno dopo, anche se un poco piu' duretti, erano ancora piu' buoni, riscaldati con il sugo che cominciava a bruciacchiare e formava una meravigliosa crosticina dorata. Che buoni!


Non vi sto a spiegare come si fanno gli gnocchi...vabbe' si prendono, nel mio caso tre patate medie grandi, si fanno bollire con la buccia, essenziale perche' se no' le patate si bagnano e non vengono bene. Una volta bollite si schiacciano e si aggiunge farina...e qui vi volevo...io faccio ad occhio, cosi come con tutta la pasta fatta in casa. Me lo ha insegnato mamma'! Di farina metto quella che prendono le patate. Quando vedo che si sta formando una massa facile da lavorare con le mani e non mi si appiccicano piu' la patate alle dita, faccio i filoncini su di un piano infarinato e taglio gli gnocci. In questi qui non ho aggiunto l'uovo. Solo patate, farina e sale. Gli ho fatti bollire....anche qui gia' sapete sono pronti quando salgono in superficie e si raccolgono con una schiumarola. Li ho conditi con pesto di rucola e pistacchi, alcuni pomodori secchi fatti rinvenire nell'acqua di cottura degli gnocchi, formaggio di capra tagliato a rondelle... Buon appetito! Corro se no si incollano!


Pesto di rucola, pistacchi e nocciole:

Rucola
un paio d'acciughe
pistacchi non salati, tostati
nocciole tostate
olio
acqua di cottura

Mixare il tutto

20 comments:

Mari said...

Buoni gli gnocchi! solo fatti in casa come i tuoi però, quelli industriali, non me ne voglia chi li produce, ma sono sempre troppo collosi!
ciao e buona giornata!
Marina

campo di fragole said...

Condivido! gli gnocchi industriali non hanno niente a che vedere con quelli fatti in casa!Un altro mondo! Ciao e bacioni :)

Ady said...

buoni gli gnocchi, questo condimento è particolare ma da provare...

Gialla said...

che bel blog e che bei piatti!!! Ti linko nel mio.
Baci e ti aspetto
a presto!

campo di fragole said...

Ady si e' un condimento all'ultimo minuto del tipo..vediamo un po' che c'ho in frigo...;)

Ciao Gialla Benvenuta e bacioni :)

unika said...

i gnocchi mi piacciono tanto...poi...conditi con il tuo sughetto devono essere una bontà:-)
Annamaria

andrea matranga said...

buoni questi gnocchi, brava.

emilia - lorenza - miriam said...

ma perchèèèèèèèè io abito con tre balenghi che non amano gli gnocchi??? io mi metterei lì a farli...piano piano.......asta scappo di casa!!! Lo

campo di fragole said...

Lo ti capisco! Mio marito odia gli gnocchi pero' questi gli sono piaciuti...non so io li ho fatti come sempre...vabbe' in bianco con il pesto pero' la consistenza e' la stessa...

cakewardrobe said...

Your food and photography is so clean and sophisticated. I think Thursday gnocchi should be every day! :)

Fico e Uva said...

Che passione gli gnocchi!! Non li abbiamo mai preparati ..è nella lista dei desideri delle cose da preparare!

campo di fragole said...

Unika ciao bellezza!! e alla sorrentina che e dici? buoni con la mozzarella filante...

Andrea sei molto gentile! Certo i tuoi con il ripieno sono superlativi!

Cakewardrobe thanks for passing by my blog! You pics looks amazing! Besos

Fico&Uva gli gnocchi si preparano facilmente e se piacciono sono moooolto soddisfacenti! Bacioni :*

sandra said...

I tuoi gnocchi daniela, fanno davvero gola... E a vedere pasesaggi spagnoli mi vengono in mente bellissimi ricordi!! Quanto tempo passato li..
Complimenti anche pe il sito e il lavoro (bellissimo lavoro, stancante ma che da tante soddisfazioni)!!
A presto
:-*** besitos

campo di fragole said...

Ciao Sandra! il mio lavoro mi appassiona moltissimo e ci sono arrivata dopo un periodo di gavetta nei ristoranti...quello si che e' molto stancante! Besos y muchas gracias por pasar por aqui :)

Michelangelo said...

complimenti per il blog e per le ricette!

sbaglio o intravedo anche i pomodori secchi...? io ce li metterei!

Michelangelo

campo di fragole said...

Michelangelo Ciao. Hai ragione ci sono i pomodori secchi ed anche il formaggio di capra....eh,eh, questi ingredienti sono elencati nella descrizione della ricetta, tra cui il pesto di rucola...Ciao :)

astrofiammante said...

Non ho molta dimistichezza con gli gnocchi, una volta mi sono venuti bene morbidosi, allora li ho preparati per una cena con i miei cognati,ma assomigliavano vagamente a sassolini.Pessima figura,le patate probabilmente non erano per gnocchi.ciao salutoni

campo di fragole said...

Ciao, astrofiammante! A volte le patate non sono adatte per fare gli gnocchi. Ci vogliono quelle farinose a pasta gialla. Comunque anche la farina e' importante e soprattutto la quantita'..se metti troppa farina puo' succedere che induriscano durante la cottura :) Ciao e bacioni!

miciapallina said...

SArà l'ora?
Saranno le foto?
Che fame mi hai fatto venire!
anche io la settimana scorsa ho fatto gnocchi, di patate e di zucca!
Ma per la prossima volta ti rubo di sicuro la ricetta del condimento!
nasinasi

Il pomodoro italiano Ricette coltivazione salute said...

Un portale sul pomodoro italiano. Tutto quello che riguarda il pomodoro italiano, hobby, consigli, ricette, salute, novità. Coltivare e cucinare il pomodoro conoscendo varietà più buone e gustose: Camone e Dunne.
www.ilpomodoroitaliano.it