Wednesday, March 26, 2008

English Breakfast - My English breakfasts!




Di ritorno dall'Inghilterra con ricette nuove, ricette ritrovate, riprovate e approvate. Tanti acquisti mangerecci e non solo, cosine inglesi per la cucina come il mug's tree :) Sapete che cosa e' un mug's tree? E' quell'alberello presente in tutte le cucine inglesi dove si appendono le mugs -le tazze alte con il manico.
In questi giorni mi sono sbizzarrita con il breakfast time- la colazione - e quando si parla di English breakfast si pensa sempre alle salsicce con fagioli, bacon fritto (pancetta fritta), pomodori e funghi alla griglia, uova fritte o strapazzate. Buono, se fatto bene, pesante, chissa' troppo, per chi non e' abituato a certe quantita' appena mattina pero' certo molto valido se mangiato in vacanza quando si spende molto tempo girando e visitando.
Questa volta pero' al nostro ritorno a Blighty = Gran Bretagna (viene dall'hindu' e significa il popolo, usato dai britannici durante la colonizzazione in India - The Raj) abbiamo voluto viziarci con quelle dolcezze di cui purtroppo ci priviamo per gran parte dell'anno.
Iniziando con i Scotch Pancakes-con del buonissimo sciroppo d'acero - questi qui della foto vengono dal Sainsbury's , uno dei supermercati a cui sono legati i miei ricordi di studentessa a Londra.
Gli Scotch Pancakes sono di origine scozzese e vengono chiamati anche dropped scones, perche' le cucchiaiate di composto vengono fatte cadere-drop, in inglese, su una piastra per la cottura. Scotch perche' sembra che scozzesi siano gli artefici dei vari tipi di scones e i pancakes sono solo una delle tante versioni.

Gli esperti vogliono che i pancakes vengano spalmati leggermente con del burro e poi inondati da del buonissimo sciroppo d'acero.
Una delle ricette comprovate e approvate piu' volte e' la seguente:




Ingredienti:

120 gr di farina autolievitante
1 pizzico di sale
30 gr di zucchero
1 uovo
145 ml di latte

In una ciotola mescolare la farina con il sale e lo zucchero. A parte sbattere l'uovo con il latte ed aggiungerlo agli ingredienti secchi. Sbattere con una frusta fino ad ottenere una crema leggera e spumosa. Ungere con dell'olio (il burro no perche' inizierebbe a bruciare dopo un po') una padella o una piastra liscia e versarvi una cucchiaiata del composto. Lisciare con il dorso del cucchiaio per formare un disco. Cuocere un minuto circa e quando cominciano ad apparire dei buchini capovolgere la tortina dall'altro lato e cuocere per alcuni secondi. Spalmare il pancake ancora caldo con burro e marmellata o meglio con burro e sciroppo d'acero.

Durante la cottura degli altri pancakes per mantenerli ben caldi basta metterli in un canovaccio pulito e impilarli uno sull'altro.



English please - Scotch Pancakes




Ingredients:



120g self-raising flour, sifted

1 pinch salt

30g sugar

1 egg

1/4 pint - 145 ml milk



In a bowl combine the sifted flour, salt and sugar. Separately, wisk together the egg and milk. Pour the liquid into the bowl with dry ingredients and mix until smooth.

Grease a griddle with a bit of oil and preheat it, pour a tablespoon of batter onto it. When on the surface you see bubbles you can flip the pancake over. Wrap your pancakes in a clean tea towel to keep them warm and moist. Spread with butter and jam or better with butter and maple syrup.

23 comments:

Claudia said...

Fragolina bentornata!
che bell'aspetto hanno queste frittelline londinesi
;)
baciuzzi
Cla

Lo said...

ciao fragolina...che bello sei tornata!!! io ho fatto solo pancakes salati...ma devo provare con questi....non ho lo sciroppo d'acero..ma ho appena fatto marmellata di fragole...;)un abbraccio

campo di fragole said...

Claudia ciao! Eh, eh, non sono stata a Londra bensi' nel Devonshire, spostandomi un po' qua e un po' la'...tra i vari parenti acquisiti :) Bacioni

Lo che buona la marmellata di fragole!! Anche io voglio farla pero' sto aspettando la stagione loro... pero' mi sa che mi devo muovere se no chissa' gia' non ci saranno piu'. Bacioni

Mariluna said...

Ciao Fragolosa, ben tornata tra di noi. Non mi crederai ma qualcosa mi dice che ho la percezione delle tue ricette, tra qualche giorno arriva dall'Italia il mio fratellino e volevo fargli trovare giusto dei pancakes, ho ricevuto in regato dello sciroppo d'acero direttamente dal Canada e mi sembrava il miglio modo di provare a farli, prendero' la tua ricetta, come ho già fatto con la brisé di semi di papavero appena postata. Un abbraccio.

Viviana said...

bentornataaaa!! hanno un aspetto invitantissimissssssimooo!!!
la papera l'avevo visto :D incredibile che entrambe abbiamo due papere nel cuore olte che a casa ah ah ah
un bacioooo

Fra said...

Ciao Fragolina bentornata
che bella ricetta che ci hai postato, io adoro i pancakes e soprattutto li adora il mio fidanzato che con la sua metà di sangue americano comincia a sbavare solo a pensarci
Besos

unika said...

grazie...un abbraccio forte anche a te..
Annamaria

uvetta said...

Uh...un'altra ricetta che dovrò presto copiarti! compreso il suggerimento del canovaccio, che si freddano sempre! Un bacione

campo di fragole said...

@Mariluna ciao e bentrovata :) ma allora e' telepatia. io mi sono portata dietro lo sciroppo d'acero comprato in Inghilterra...dovro' trovare la maniera di utilizzarlo, ha, ha, ha

@Vivi, ah, ah dici proprio bene :)

@ Fra ti capisco qui in casa ho un crumpets dipendente- domani postero' la ricetta

@Annamaria :)

@Uvetta che onore e che piacere :)

fairyskull said...

Buoni i pancakes !!! I tuoi son belli cicciotteli, chissa' che buoni tutti impregnati di sciroppo !!! Ciao
http://ricettedafairyskull.myblog.it

Pippi said...

Ciao ben tornata fragolina e che rientro.......fai venire l'acquolina in bocca!!!!
ciaoLaura/pippi

mamma3 said...

Potrei mangiarne una vagonata! sono splendidi e dimostri di essre sempre più brava! Con affetto Elga

Lo said...

hai ragione non è stagione ma me ne hanno regalato una cassettina...abbastanza insipida...ho aggiunto mentuccia e gin e ho usato zucchero mascobado.....per dare sapore!!! aspetto quelle buone anche io!;)

Alex e Mari said...

Oh mamma, leggere questo post alle 7.30 di mattina è un attentato!! Mi vien voglia di mettermi ai fornelli ... ma dopo tutte le abbuffate di Pasqua forse è meglio aspettare qualche giorno. Bellissima colazione, complimenti. Ciao, Alex

mike said...

che buoni io li faccio sempre per il mio fidanzato,e lui ne va matto..grazie per la visitina e bentornata!!!bacione

dolcienonsolo said...

Che buone queste frittelle...

Ady said...

ma lo sai che ogni domenica mattina mi tocca farli?
Mio marito ed i bambini ne vanno pazzi, proverò anche la tua ricetta! Un abbraccio

salsadisapa said...

ciao bentornata! pancakes? t'è andata bene: a me in scozia m'hanno dato solo orrendi salsiccioni e funghi trifolati.. che la mattina non ti dico che goduria.... :O
baci! :-)

campo di fragole said...

@Fairskull - ciao- secondo me con lo sciroppo d'acero sono perfetti :)

@Ciao Laura bentrovata, grazie e un bacione

@Lo wow ma che brava con il gin he, deve essere buonissima! Mia suocera certo ne andrebbe matta...lei si almeno un gin &tonic ogni sera...ah questi inglesi!

@Elga- Ah quanto sei cara! Un bacione..hey gia' ti ho detto quanto mi hai fatto felice con la tua crema di pistacchi? :))

@Alex hai proprio ragione...queste infatti sono della settimana scorsa appunto durante i bagordi di Pasqua...io non ho la bilancia a casa...per "suerte" altrimenti mi metterei a piangere

@Mike io li mangio molto raramente perche' nonostante mio marito sia inglese non ne va matto

@Dolcinonsolo ciao un bacio :* grazie per la visita

@Ady oh tutte le domeniche? a me gia' darebbero la nausea...pero' ai bambini come si puo' dire di no? :) Se provi la ricetta fammi sapere come ti sono venuti, un bacio

@Salsidapa - eh cara, ti capisco, ma io ero a casa di familiari...eh, eh, eh durante un viaggio in Irlanda sono stata in diversi B&B e me li sono sbobbati in tutte le versioni...:)

lytah said...

che meravigliaaaa!!!
Devo assolutamente trovare lo sciroppo d'acero!!! Grazie mille della visita e complimenti per il blog: stupendo!
taty

Ely said...

bentornata!!!!! sono letteralmente svenuta davanti a tutte queste prelibatezze!!!!! proverò a fare la colazione all'inglese una volta o l'altra e queste me le stampo e le metto al sicuro!!! e che favolosi posti hai visitato....
buon sabato!!!
p.s. Taty io lo sciroppo d'acero e la melassa li ho trovati nei negozio bio

Anonymous said...

Perche non:)

Anonymous said...

good start