Monday, April 14, 2008

Mare Mare e Salpicón







Mare Mare
ma quanta voglia di arrivare li da te
sto accellerando e adesso ormai ti prendo

Mare Mare
sai che ognuno c'ha il suo mare dentro il cuore
che ogni tanto gli fa sentire l'onda.....


Quest'anno uno dei miei propositi e' quello di andare al mare. Sara' una cavolata penserete voi....ed invece no perche' gia e' un po' di tempo che non ci vado... L'anno scorso me la sono passata a lavorare...
A Siviglia ci si andava ogni tanto perche' stava a un'ora e mezza due ore e sempre tirava un vento che alla fine si finiva col mangiare sabbia e in piu'...ce l'avete presente le frustate...be' pero' di sabbia.... e poi l'oceano non e' proprio per me....e' sempre agitato con delle onde altissime!

Qui invece siamo sulla Costa Brava - Mediterraneo che a parte quelle due localite' affollate dal turismo di massa, il resto son bellissime spiaggie LIBERE, e tante, tante calette tutte da scoprire una piu' bella dell'altra.

Qui poi le spiagge non si pagano! E si' perche' in Italia, diciamolo, per andare in spiaggia, bisogna pagare... e paga l'ombrellone, e paga il parcheggio.... Sí le spiaggie libere ci sono....ma quante? A Sperlonga dove andavo io la spiaggia libera si e' ridotta a una striscia che sembra piu' riservata ai lebbrosi o ai pezzenti.... Che peccato!
Beh comunque noi ieri ce ne siamo andati in spiaggia! Bellissima era quasi tutta per noi!
Al ritorno a casa per restare in tema ho preparato un Salpicón, una preparazione a base di frutti mare molto diffusa in molti paesi stranieri.
Cercando su Wikipedia sono venuta a conoscenza anche dell'esistenza di un Salpicón di carne...mai visto in giro, devo ammettere...
Io ho aggiunto del succo di limone anche durante la cottura.
Ingredienti:
300 gr di gamberi
3 calamari grandi
3oo gr di cozze
1 costa di sedano
1 cipollina fresca
1 spicchio d'aglio
succo di un limone
Pulire e raschaire le cozze. Farle aprire mettendole sul fuoco in una casseruola, coprire e lasciare che il vapore ed il calore facciano il lavoro.
Sgusciare i gamberi e cuocerli in una padella con un po' d'olio evo e l'aglio. Cuocerli per due tre minuti.
Pulire i calamari, tagliarli a rondelle e farli bollire in acqua e limone per 20 minuti circa.
Affettare la cipolla, il sedano e condire le tre preparazioni con olio e limone.




English please- Salpicón






Ingredients:


300g prawns
300g squid
300 mussels
1 celery
1 fresh spring onion
1 garlic clove
juice of lemon



Scrub the mussels and clean under the tap, scraping off the berds. Place them in a casserole dish, Cover and leave to cook for 4-5 minutes and shaking the pan occasionally until all the mussels have opened. Reserve.


Peel and devein the prawn. Place in a pan with a bit of olive oli and the garlic clove. Cook for 2-3- minutes. Reserve.


Clean the squid cut in pieces. Place in water and lemon juo¡ice. Let cook for about 20 minutes.

Cut the onion and celery place in a bowl together with the prawns, mussels, squids, olive oil and lemon juice.

68 comments:

Carla said...

Ciao campo di fragole!
Piacere di conoscerti!
Ti faccio i miei complimenti per il blog e per le foto, ma mi dite come fate a fare queste bellissime foto che a me non vengono...è la macchina fotografica vero? io infatti ho un videocamera che fa anche le foto e mi sa proprio che sia questo il problema....le foto che hai foto di che posto è?
Anch'io adoro il mare e ce lo vicino, diciamo 10 km quello con spiaggia di sabbia e 15 km quello con spiaggia di sassi...conosci il Conero nelle Marche beh lì è stupendo...ci sono delle baie che sembra di stare su un isola.
Ciao a presto

Magnolia Wedding Planner said...

Ma ciao!! E' vero è un casino in Italia con le spiagge. pensa che l'unico posto dove ancora non ci sono molte spiagge a pagamento è la Sardegna...e dato che mio marito è sardo tutte le estati approfitto e mi faccio un po' di sano mare senza spendere!
Speriamo che quest'anno tu riesca a rilassarti un po'!
Ciao tesoro!
Silvia

Viviana said...

mia dolcissima daniela... quando mi prepari (scusa se me ne sto appropriando) questi piatti io mi sciolgo!!!
hai ragione! le spiagge italiane son odiventate tristi.. o paghi e ti metti dietro le prime file degli afecionados oppure vai in queste spiagge libere che nessuno pulisce mai, dove tutti sono accalcati e ti senti quasi un pezzente perchè non vai in quella accanto dove tutte le signore hanno il pareo abbinato al costume e ti sembrano regine...
ufffiiiiii
un bacio grande e... complimenti ancora per il paitto!!! sei bravissima davvero!

Sheryl said...

Wow che voglia di mare che mi hai fatto venire...io dovrò aspettare agosto per vedere il mare (come lo intendiamo noi) ...per ora mi limito al mare danese dei fiordi, ghiacciati o innevati... bello lo stesso, ma da vera mediterranea quale sono sento proprio la mancanza delle spiagge assolate, del sole che brucia e delle cicale e magari di un bel piatto di pesce come quello che hai preparato tu!!!
un bacio! a presto!

Sheryl said...

ah...ovviamente l'idea di spiaggia che ho in mente non è quella delle spiagge laziali (sono di roma)... ma quella delle spiagge del sud d'italia o della grecia (che adoro)... ovviamente preferisco le spiagge innevate a quelle sporche e superaffollate di ostia o fregene... :S

salsadisapa said...

ecco... m'hai fatto venir voja di mare! e pure di pesce! ma quanto sono belle queste foto? :D

emilia said...

Che invidia, il mare !! Che voglia di preparare la valigia :)

p.s. ottimo il piattino di pesce

Proud Italian Cook said...

This is how I love to eat seafood.
Simple perfection!

Giovanna said...

le foto sono tutte bellissima mala prima mi piace troooooppppoooo

Cannelle said...

In calabria ci sono ancora tante spiagge libere e poco affollate e il mare è straordinario...
Questo piatto sa di fresco e di mare e non posso farmelo mancare!!!!
PS: Le foto sono bellissime!:-))

Lory said...

Appena arrivati in Spagna ci siamo fermati a Roses,bè nn credevo ai mie occhi,una spiggia kilometrica,attrezzatissima e niente da pagare ;-O
Così per tutta la costa brava e blanca,roba da nn credere per noi italiani ;-)
La ricetta si commenta da sola,è da lacrima ;-)

Alex e Mari said...

Mamma mia, hai portato l'estate in rete. E pensare che qui stiamo ancora sotto la pioggia e con i maglioni di lana. Per un piattino così io farei pazzie. Un bacione, Alex

caravaggio said...

che voglia di mare di sole,forse perchè ho nel dna il mare,se passi da me troverai un pezzetto di mitico mare italiano! ottima la tua ricetta buona giornata

campo di fragole said...

Ciao Carla! Piacere mio :)
Grazie per i complimenti.
Rispondendo alle tue domande in ordine:
le foto - La macchina fotografica e' importante pero' non e' tutto. Io ho una compatta purtroppo la reflex ancora no. Poi la luce e' molto importante. Ho fatto un salto prima sul tuo blog per vedere le tue foto. La definizione della tua macchina e' molto buona, credo che il problema che tu sollevi si riferisca piu' alla luce... Mai usare il flash (a meno che non si ha uno studio fotografico, con tutte le luci e i pannelli...che non e' il nostro caso...)Poi e' importante fotografare alla luce del giorno... e non luce diretta tipo sole a mezzogiorno in faccia ad un recipiente bianco perche' la luce riflette... Se poi ti riferisci di fotografare il cioccolato beh ti confesso che e' un po' difficile fotografarlo e devi cercare un'esposizione + o - bassa dipendendo dal tipo di luce che hai in quel momento. Con questi piccoli accorgimenti dovresti iniziare a vedere dei risultati per te + soddisfacenti. Comunque se ti posso dare qualche ulteriore consiglio sono a tua disposizione, sempre nel limite delle mie conoscenze....
Per quanto riguarda la spiaggia li' eravamo alla spiaggia di GRAU attaccata alla spiaggia di Pals. Si trova nel Baix Empordà, nella provincia di Girona. Ti linko la mia pagina se vuoi vedere altre foto della zona www.empordaexperience.com
Purtroppo non conosco le Marche, non ancora perche' e' una delle mie prossime tappe che vorrei visitare insieme con mio marito. Ci siamo infatti ripromessi di visitare un po' tutta l'Italia...con calma chiaramente visto che dobbiamo gia' alternarci tra visitare i miei in Italia ed i suoi sparsi in Inghilterra e poi ci sarebbero anche altri parti d'Europa che ci piacerebbe visitare... ma le vacanze sono poche e i desideri tanti :)
Ciao e un bacione
daniela

unika said...

deliziosi questi figli del mare...ne mangerei sempre tantissimi:-) buona giornata
Annamaria

Spilucchina said...

La prima foto mi ha fatto venire le palpitazioni. E non è un modo di dire. Complimenti. Davvero stupenda.

campo di fragole said...

Silvia Ahhh in SArdegna...percio' tutti sti ricchi con gli yachts se ne vanno li eh, cosi non pagano un accidente....ah, ah, ah, scherzo.... Bacione cara :**

ViviLa prima volta che ho portato mio marito in spiaggia gli detto che doveva parcheggiare in strada se non voleva pagare il parcheggio e che poi doveva aggiungerci altri 15 euro per l'ombrellone come minimo... Lui non poteva credere che non poteva andare in spiaggia senza prendere l'ombrellone e che non poteva mettersi con l'asciugamano in riva la mare... "Non sono meglio le spiaggie inglesi di sicuro gratuite, senza doversi accalcare come bestie e perfino senza sudare, con tutta la crema solare appiccicaticcia?" Ma vuoi mettere tu il Mediterraneo con l'oceano?...

Sheryl Ciao. Ti confesso anche am epiacciono le spiaggie nordiche io fino adesso ho visto quelle inglesi ed irlandesi...anche se non mi posso fare il bagno come dico io devo dire che l'estate scorsa sono stata proprio bene in Cornovaglia...e' un'altro modo di vivere la spiaggia...non male :)
Le spiaggie di Fregene ed Ostia le ho visto solo in TV... io andavo un po' piu' giu'... Sperlonga - e Serapo (Gaeta).

SAlsa Aspetta tu che inizia a far caldo come dico io e poi vedrai...mare, mare mare, ma che voglia di arrivare....la, la la

Emilia Guarda se ti prepari un bel piattino di pesce e ti metti al sole in terrazza o in giardino non devi mica aspettare le vacanze o le spiaggie affollate...se po' fa' ugualmente :))

Marie Wow! Thank you for this beautiful description! I love seafood and the best way to enjoy it is just simply dressed :)

Giovanna Grazie :)

Cannelle Quanto voglia ho pure di venire in Calabria... e poi con i prodotti che avete e i peperoncini per me sarebbe una vacanza indimenticabile davvero!

Lory su non piangere te ne mando su un piattino eh... :D Si hai ragione...per tutta la Spagna e' cosi, certo che gli ombrelloni e i lettini si pagano eh se li vuoi...diciamolo senno' qualcuno potrebbe capire male... Le spiagge in genere sono libere poi ci sono le docce ed i bagni per tutti, i kioschi o in alcune spiaggie ci sono pure i chiringitos dove cucinano davvero pero' questi si trovano piu' al sud come in Andalusia... e credo anche sulle isole...

Alex Qui il tempo fa le bizze. Il giorno splende il sole e la sera fa freddino....quando eravamo in spiaggia a Girona pioveva...pensa tu...
Bacioni e tanto sole per te :)

Marcella per chi come te e' nata al mare deve essere impossibile starne lontana...Vengo subito!
Un bacione cara

Unika mia adorata Annamaria! Anche io adoro il pesce e l'insalata di mare mi fa impazzire...pensavo fosse un po' piu' complicata pero' adesso che c'ho provato la rifaccio e rifaccio, specie per portarmela in spiaggia :** Bacionissimi querida

campo di fragole said...

Spilucchina Ma grazie...Un bacione grosso :**

Carla said...

Ti ringrazio per le risposte Daniela! Sei gentilissima!
Posso chiederti un'altra cosa, per mettere le foto in rete come le hai messe tu, cioè nella disposizione di 4 foto, una accanto all'altra, usi un programma particolare?
Il Conero nelle Marche è un posto bellissimo perchè ha delle spiagge con sassi bianchi che a volte l'acqua è di un verde smeraldo, altre di un blu cristallino e ci sono delle spiaggie che puoi raggiungere solo con la barca o per i sentieri (non sono a pagamento)...pensa che una spiaggia si chiama "dei gabbiani" perchè al pomeriggio siccome cala presto il sole si riempe di gabbiani e stare lì è un paradiso....
Ciao a presto

Carla said...

Ah dimenticavo...lo sai che siamo dello stesso segno astrologico e anno zodiacale? "GEMELLI- TIGRE" solo che io sono un po'più grande...pochino :)

lytah said...

Daniela! Ciao bellissimaaaaaaaaaa!!! Questo piattino estivo è veramente da provare!!!
Vorrei di cuore consegnarti un premio! Passa da me quando vuoi!
Un bacione, tatiana

Mariluna said...

Ciao Fragolina, ero da Gi' ed ho letto il tuo commento, anch'io qui ho ualche problema a dare spiegazioni su queste votazioni, non capisco ancra questa valanga di berlusconiani,in Calabria poi...sono delusa e come dicevo da Gi' la cittadinaza francese oramai é possima..

Bella ricetta fresca e mi fa venie voglia di mare.. in Italia?. che ne so'.., per fortuna che l'Italia é bella naturalmente..un bacio

piesse, non ho ricevuto le schede per votare..quindi non mi hanno dato la possibilità di esprimere il mio diritto, con chi me la debbo prendere?

campo di fragole said...

Carla si e' un programma molto semplice che viene con la macchina....comunque e' molto semplice si aprono le foto si seleziona(seleziona tutto) la foto che vuoi attaccare all'altra e poi la muovi e la trascini vicino all'altra e cosi' mano a mano con tutte le foto. Credo si possa fare senza un programma particolare...
Bellissimi questi posti di cui mi parli! Sicuramente da visitare! :)

Eh sí siamo gemelline e pure tigre dici... allora dobbiamo essere dello stesso anno. Io in effetti quest'anno faccio 34 :( ahhrrgg.... non so se nel mio profilo forse riporta gli anni che avevo la prima volta che mi sono registrata in blogger...

Tatiana Un grazie davvero di cuore! Gia' sono passata da te e ti holasciato un messaggio! Sei stata davvero molto carina con la motivazione. Davvero non so che dire... mi mbarazzano molto questi premi :P
Un grosso bacio pure a te :**

MARIIII e che ci dobbiamo fa'! Ma a te sembra giusto che dobbiamo stare a dare pure spiegazioni? Io poi davvero no lo capisco come si possa votare Berlusconi con tutte quelle stupidaggine che va dicendo in giro... Ma e' possibile che non ci sia nessuno che ispiri un poco + di fiducia e che emani un poco + di responsabilita' e serieta'?

Io votavo a Siviglia perche' ero registrata...non mi ricordo come si chiama... un tipo di registro con il consolato. Pero' qui ancora non mi sono registrata e quindi non ho ricevuto niente...
Ti mando un bacio di consolazione :*

Claudia said...

Ciao dolcezza, t'ho donato il premio della foca, se ti va vieni a leggere da me
:*
Cla

Pippi said...

Ciao Daniela......non ho parole......questa spiaggia è un incanto........ io il mare ce l'ho davvero vicino ma non è assolutamente così...che sabbia chiara........e poi .....quel pesce....sai che mi sono immaginata tutto......come se fossi stata lì anch'io!!! grazie per queste foto meravigliose!
un bacio Pippi

Ciboulette said...

Si il mare......le tue foto e la tua ricetta mi ci hanno portato per un attimo!

So cosa significa la sabbia che ti frusta, anche dove vado al mare io quando posso, in prov. di Brindisi, quando è ventilato è cosi, nonostante si tratti del "piccolo" Mare Adriatico!!! Ahi che dolore!!! :))

Marika said...

sembra di essere al mare anche a me leggendo il tuo post. Meno male che oggi a Roma non è neanche aria di primavera!!!
Marika

Mariluna said...

No, sono io che sono confusa, ed anche il mio Pc, non so' come é saltata la data di domani, grazie per avermi avvertita ora é tutto a posto.

Carla said...

Grazie ancora Daniela per la risposta e per la tua disponibilità!
No, purtroppo non siamo dello stesso anno...quando ho detto un po' più grande e un pochino, lo dicevo per sdramattizzare....in senso ironico, perchè invece ci separano diversi anni...ma l'importante è...sentirsi giovani dentro! Ma non è che sono vecchia eh adesso...ho solo una...un po' di più di te ciao a presto Carla

parolediburro said...

Sono tornata,mi piace troppo il tuo blog,posso aggiungerti tra i preferiti?
Complimenti per le foto sono strepitose,mi hai fatto venire una voglia di mare!

campo di fragole said...

Claudia :O Ohhh vengo subito! GRazie :)

Laura-Pippi sei sempre cosi' dolce nei tuoi commenti! Grazie cara :)

Cibouletteeh allora sai che dolore e che fastidio, la sabbia ti arriva dappertutto sin dentro le orecchie....poi che bello mangiare i panini croccanti di sabbia.... :D

Marika ma ancora fa brutto tempo li...ma che diamine....che succede in Italia?

Mariluna di niente dolcezza

Carla di niente! Vabbe' allora siamo due gemelline e due tigresse :) Baci

Parolediburro ma grazie! Bacioni :**

Arietta said...

che voglia di mare!! complimenti per quel piatto profumatissimo di bella stagione :) che qui tarda ad arrivare :(

Ilaria said...

Bhe ho sentito che si parlava di spiagge e non potevo non fermarmi a commentare. La foto del mare nel post e` bellissima e sa tanto di estate... e per fortuna che il mio biglietto per tornare in Sardegna ad Agosto e` gia` pronto, non potrei resistere senza il mio mare e le nostre spiagge. Qui nel Massachusetts le spiagge sono belle, paghi pochi dollari per entrare, il prezzo include uso delle doccie (acqua calda) e bagni sempre pulitissimi, e bagnino salvavita, nonche` uso delle spiaggia dove gli spazi immensi ti consentono ancora giocare (come si faceva da bambini) senza essere strillato dal vicino!
Quanta voglio d'estate!

Claud said...

Ma sei una fotografa?! Ma che roba è la foto con la sabbia (?) e i fii d'erba...

giusy said...

encantada! veramente brava!
farò tesoro della tua esaudiente lezione di fotografia.
hasta luego!
ciao baci.

elisabetta said...

Ma non potevi aspettare qualche giorno prima di pubblicare queste foto ??? ^__^
è come sparare alla Croce Rossa....

mike said...

spiaggia deliziosa..e ottimo anche il salpicòn..adoro il pesce, pensa che ho ricominciato a mangiare carne proprio per l'irresistibile voglia di salmone fresco!!!bacione

Maryann said...

Beautiful photos!! :)

Nepitella said...

Ciao! e vero dalle tue parti le spiaggie sono proprio fantastiche:D quando vengo dalle tue parti d'estate non posso fare a meno di passarci una giornata:D Fortunella!

Dolcetto said...

Che invidia la spiaggia!!! Le tue foto mi hanno fatto venire una voglia di piantar qui tutto e partire!!!
Comunque è molto interessante questa Salpicon, una vera delizia per il palato!

anna said...

Ciao Dany, anche io ho una voglia matta di mare spero di poterci andare i primi di giugno. Le foto mi piacciono molto soprattutto l'ultima.
Questo salpicon sa molto di mare, fresco e delicato...bacioni

Maddea said...

Queste foto sono vearmente molto belle......non vedo l' ora che arrivi l' estate .........adoro il mare e mi manca molto, soprattutto quello della mia splendida costiera amalfitana!
Un bacio e a presto!

Lo said...

mare...che bello dani...è un paradiso...io vado in toscana alla fine del mese chissà se riesco a farmi qualche giro in canoa...e mangiare del pesce un abbraccio

campo di fragole said...

Arietta - qui si sta bene la mattina ma poi viene un freschetto... brrrr

Ilaria - grazie per la visita! Sardeggna? Stupendo! L'adoro cosi' come il cibo sardo :)

Claud - e' una foto con la sabbia ed i fili d'erba...non ti piace?

Giusy - eh, eh veramente io avrei bisogno di tante lezioni di fotografia... la mia + che una lezione voleva essere solo un suggerimento... un punto di vista ecco... Ti ringrazio comunque. Un abbraccio :)

Elisabetta - Nooo, io? Vedo che non riuscirei a sparare nemmeno a una mosca! Ma sto tempo in italia che va come le elezioni....?

Mike - ma che aRoma il pesce fresco non arriva? Io mangio pochissima carne... se non si fosse capito...Bacioni ;)

Maryann Kind as always ;) thank u

Nepitella - e quando vieni dalle mie parti?

Dolcetto- eh si quest'anno la spiaggia non me la toglie nessuno ;)

Anna - Io spero di andarci prima... nel senso quando iniziera' il caldo vero ci andro' la domenica...qui la spiaggia e a soli 20-30 minuti...

Maddea - Wow la costiera amalfitana! Stupendo! Anche se quando ci sono stata non sono potuta quasi scendere dalla macchina...c'era il pienone e mi sono fatta tutta la costiera in macchina... che risate :D

Lo - Toscana, canoa, pesce fresco che bello! Bacioni :*

RoVino said...

Ciao Daniela,
innanzitutto grazie per il tuo intervento su esalazioni etiliche, a proposito, sebbene vedo che non hai link a siti più eno che gastro, credo che aggiungerò il tuo link sul mio blog perché ho scoperto che fai delle foto stupende, che è una delle mie più grandi passioni. Quella dei fili d'erba sulla sabbia è straordinaria, davvero, ma anche le altre non scherzano, hai un gusto e una sensibilità a me molto vicini. Complimenti sinceri.
Roberto

campo di fragole said...

Roberto ti ringrazio davvero! Mi fai arrossire. La fotografia mi e' sempre piaciuta... pero' solo adesso, con la digitale (cosi' non spendo soldi sui rullini) mi ci sto addentrando sempre piu'. Ti ringrazio per le doti che mi attribuisci... sei molto gentile :)
Ti linko anche io! Il mondo del vino mi piace molto senza saccenza pero'...

marinella said...

Ciao, bella questa ricetta facile e d'effetto, e le tue foto della spiaggia sono spettacolari. A presto.

Nepitella said...

Ciao vengo un paio di volte l'anno... è più precisamente a Barcellona perchè ci vive la mia sorellina che fa lo chef pasticcere all'Experia Tower:-)))
Ci sono stata a marzo e credo che ritonerò a giugno:-) Baci

campo di fragole said...

Grazie Marinella per la visita e i complimenti che mi fai :) Un abbraccio

Nepitella che bello vieni spesso dalle mie parti allora! Ci si potrebbe incontrare...chissa' a Barcellona o nel Baix Empordà...
Besos

RoVino said...

Daniela,
toglimi una curiosità. Parlavi di fotocamera digitale, ma molte delle tue foto richiedono una messa a fuoco molto ravvicinata, ovvero del tipo "macro", hai forsde un obiettivo adatto?
Ti chiedo questo perché io dispongo di obiettivi standard di ottima qualità ma che non possono mettere a fuoco ad una distanza inferiore ai 30-40 centimetri.
Per fare foto come le tue dovrei comprare un obiettivo apposito, nonostante anche io abbia una digitale (Nikon f300).

RoVino said...

Daniela,
toglimi una curiosità. Parlavi di fotocamera digitale, ma molte delle tue foto richiedono una messa a fuoco molto ravvicinata, ovvero del tipo "macro", hai forsde un obiettivo adatto?
Ti chiedo questo perché io dispongo di obiettivi standard di ottima qualità ma che non possono mettere a fuoco ad una distanza inferiore ai 30-40 centimetri.
Per fare foto come le tue dovrei comprare un obiettivo apposito, nonostante anche io abbia una digitale (Nikon f300).

campo di fragole said...

Ciao Roberto! Mi sono messa a cercare la tua Nikon F300 pero' non la trovo sul web...volevo capire di che macchina si trattasse. Ho visto solo un teleobbiettivo enorme...tu hai quello?
Comunque per rispondere alla tua domanda io ho una compatta digitale, quelle piccoline piatte sai, della Olympus e tra le funzioni c'e' il macro che funziona solo quando la luce e' molto buona altrimenti non legge niente...Peró anche su un'altra che avevo prima c'era la funzione macro... il simbolo con il "fiorellino" ... credo che sia una funzione comune in tutte le compatte.

Claud said...

Daniela scusami!! La mia frase è infarcita di dialettismi "ma cosa è sta roba!" è un modo per dire che è stupenda!!
Prometto di essere più accurata con l'uso delle parole: ribadisco la foto è una roba pazzesca (bellissima!!).
Claud

campo di fragole said...

Claud scusami tu! Infatti ero perplessa! Piu' che altro per il punto interrogativo tra parentisi e' quello il colpevole :D.
"Sta roba" anche io lo uso in senso positivo... putroppo l'intonazione non arriva con i messaggi scritti.
Un bacio :*

RoVino said...

Hai ragione, scusa! E' una D300 non F300. Si tratta di un corpo macchina digitale di quelli seri, ma che ovviamente non ha un suo obiettivo. Io utilizzo quelli che avevo con la precedente Nikon, ma nessuno di questi è in grado di lavorara in macro. Come vedi vai meglio tu con una semplice compatta, pagata ovviamente un decimo della mia...

mike said...

il pesce fresco penso che arrivi il problema è trovare una pescheria che ti ispiri fiducia..cmq anch'io ne mangio tanto,avendo anche un ristorante tipico a base di pesce..diciamo che faccio scorpacciate!!!bacio :P

Fiorella said...

ciao cara, passa da me che c'è un premio per te!!! :-)

Nepitella said...

Ciao! passi anche da me? Besos

campo di fragole said...
This comment has been removed by the author.
campo di fragole said...

Fiorella! Come ringraziarti! Sei stata dolcissima con la tua motivazione.... non ho parole :*

Nepitella ti ringrazio davvero di cuore, le tue parole mi riempiono di gioia :)

Mestolo & Paiolo said...

Che bel blog,...e che belle ricette!
Ho trovato il tuo blog nel post di Nepitella. Complimenti, tornerò a trovarti. Ciao :))
Stefano

eatme_delicious said...

Beautiful photos from the beach!

campo di fragole said...

Stefano ciao e benvenuto! Grazie per le tue parole :)

Eatme-delicious - Thanks a lot for your visit :)

Ely said...

che fotooooo meravigliose!!!! e che buona ricettina mi meravigli sempre!!!! baciii

miciapallina said...

Daniela, che foto bellissime!
Ma non bellissime.... di più dipiù!
Ellosai che per me le foto hanno un fascino davvero unico, anche più della cucina!
Come ti capisco.... sono due anni che non vado al mare (e infatti in un mio post precedente parlavo del regalo di compleanno che ho chiesto..... il mare!)...
Tiporterei a vedere le spiagge della mia Isola.... ma sei un pelino lontana... forse non è la stessa cosa, ma ti ci porterò con il pensiero... sempre che GG e io non riusciamo a prendere la moto e partire... quest'estate, finalmente!
Felice di leggerti, sempre!
nasinasi insabbiati

LaGolosastra said...

Ohiohiohi, son passata di qui e, complice questa pioggia che a Verona ci perseguita, mi è venuta una voglia di mare!
Complimenti per il tuo blog!

campo di fragole said...

Ely ma grazie...veramente! che carina che sei :)

Micia ma lo sai che la tua bella isola non e' poi cosi' lontana? Noi qui abbiamo anche un volo Ryanair... chissa' forse un giorno ci possiamo incontrare la'!
Un bacione cara:*

Golosastra Ciao e benvenuta! Verona Eh? Bellissimo posto :)

Elisa said...

Bellissima la prima foto: e` singolare come sparuti ciuffi d'erba possano comunicare un'infinita' di sensazioni. Brava!