Tuesday, January 23, 2007

My Chocolate Tart


Era da tempo che volevo fare una crostata al cioccolato, peró non volevo ridurmi a ricoprire la pasta frolla con della nutella (l'adoro...) o del cioccolato fondente e chissá delle nocciole.
No, cercavo qualcosa di piu' originale e penso di averlo trovato.
Spulciando in Sweet Indulgences -un'edizione speciale dell'Australiano Women's Weekly -comprato l'estate scorso in Australia, sono capitata su questa bella versione il cui titolo: Chocolate Jaffa Tart e' tutto un programma. La pasta frolla, croccante e friabile. il ripieno cremoso e sensuale al sapor d'arancia e poi il sottile strato scrocchiarello della copertura al cioccolato......Mmmm!
Ingredienti
Base
225 gr di farina
40 gr di zucchero a velo
125 gr di burro freddo tagliato a fettine
2 rossi d'uovo
2 cucchiaini d'acqua fredda
Setacciare la farina, aggiungere lo zucchero ed il burro e lavorare velocemente, formando delle grandi briciole. Aggiungere i rossi d'uovo e i 2 cucchiaini d'acqua. Amalgare velocemente e formare una palla da mettere in frigo avvolta in pellicola, per 1/2 ora.
Stendere con il mattarello e disporre in una tortiera per crostata, meglio se ha il fondo removibile (io non ce l'ho- Sigh!). Far cuocere a secco, cioe' ricoprirla con carta da forno e con dei legumi secchi o del riso. Far cuocere per 10 minuti a 180 ºC, dopodiche', togliere i legumi secchi, attenti a non bruciarvi! E togliete anche la carta forno. Ultimate la cottuta per altri 10 minuti o fino a quando e' leggermente dorata.
Ripieno
3 uova
1 cucchiaio di buccia d'arancia grattuggiata
160 ml di panna
165 gr di zucchero
60 gr di cioccolato fondente, sciolto
2 cucchiai di cacao amaro
2 cucchiai di Grand Marnier
Sbattere le uova con lo zucchero, la buccia d'arancia, il cioccolato sciolto, il cacao amaro ed il liquore.
Ridurre la temperatura del forno e riempire la crostata con il composto. Infornare e cuocere per 30 minuti circa. Si deve rassodare. Far raffreddare.
Per la copertura
140 gr di cioccolato fondente
60 ml di panna
Scioglere il cioccolato con la panna e spalmare sulla crostata. Mettere in frigo fino al momento di servire.

4 comments:

Anonymous said...

Ricambio con stima e affetto la visita, ma se non ricordo male, non eri a Siviglia? Girona, non la conosco, a Siviglia ci sono stata durante il mio viaggio di Nozze. La Spagna è nel mio cuore!

A presto!

cally said...

Ooh you are making me hungry now.
I can't read Spanish but I can still enjoy your great photo's, that chocolate tart, you have made it look extra tasty in that beautiful photo.

I also like your other photographs, we like the same kind og things. But all those yummy food photo's are amking me very hungry now!

Thank you so much for leaving a comment at my blog and for adding me to you links, I feel honoured. Happy New Year.

Francesca said...

quante belle ricette!! E che foto per questa chocolate tart, complimenti!

campo di fragole said...

Cuochetta: Si, si ero a Siviglia dove ho vissuto per ben 5 anni e quindi era ora di cambiare e siamo venuti al nord. Girona si trova al nord di Barcellona a circa un'ora, e a 25 km dalla Francia.

Cally: Happy New Year to you too!! I love your page and the things you make. I admire all the kind of people like you that are able to create such original things and have a beautiful imagination. I'm glad you passed by my blog. Thank you.

Francesca: Hey! Ciao! Grazie per i complimenti. Se ti piace il ciocco e il Grand Marnier devi assolutamente provarla!
Besos a todos
Daniela